Al negozio

Esaurito

Offriamo Burnout – aiuto e prevenzione in forma di esaurimento coaching come parte del Mental Training – mental coaching e lavorare mentalmente con le persone colpite a livello razionale ed emotivo, senza intervento medico.

Molte persone (e sono sempre più giovani …) purtroppo oggi sono colpiti e hanno bisogno di aiutare il burnout. Spesso i sintomi sono percepiti solo come una singola malattia, ma sono forieri di sindrome del burnout.

Attraverso semplici tecniche, aiutiamo le cause che sono per lo più in un lontano passato, per esplorare congiuntamente e attaccamento emotivo (che può spesso colpiscono fisica) per deliberare in merito paure e blocchi. Con la ristrutturazione, alla presenza del futuro può essere di forma diversa (secondo il proprio).

“Burnout inizia quando l’uscita attraverso l’utilizzo di risorse personali più che è di portare di nuovo con il relax.”

Svogliatezza, stanchezza, perdita di motivazione, indebolendo memoria a breve termine, mal di testa, emicrania, dolore persistente nei tessuti connettivi (fibromialgia) e dei muscoli, perdita di attenzione, di parola e di coordinamento, sonno e disturbi alimentari, etc.

Incapacità di rilassarsi, senso di oppressione al petto, aumento della pressione sanguigna, polso rapido, collo e della schiena, problemi digestivi, problemi sessuali, etc.

Medical misurabili sono cambiamenti di ormoni e neurotrasmettitori, come il cortisolo, adrenalina e neurotrasmettitori. Burnout anche due importanti condizioni possono cambiare nel corpo: ritmo sonno-veglia.

  • La separazione dalla famiglia o altra persona cara,
  • Sovraccarico al lavoro su un periodo più lungo
  • Esistenza ansia, irrequietezza
  • superando quello dei compiti e delle decisioni
  • Sottoutilizzo da una costante di routine
  • non c’è tempo per la gioia, il tempo libero, le vacanze e il mio hobby
  • emozioni non trasformati accumulati del passato,
  • Motivazionale e inutilità (tipica domanda: “Che cosa sto facendo questo Sch …?”)
  • sentirsi responsabile di tutto e non può dare
  • I programmi educativi da credenze infanzia e vecchi che sono in conflitto con i nuovi modi di pensare ( “Il boss ha bisogno del mattino, il primo a essere in funzione e l’ultimo dei set la sera.” – “Io sono solo vale qualcosa se lavoro molto”)
  • La sensazione resta che lavorare
  • Nessun cambiamento in vista, disperazione, senza prospettive e gioie
  • di essere in una ruota e non essere in grado di fermare la sensazione …
  • fattori di grave stress emotivo, blocchi emotivi, nell’infanzia o nell’adolescenza
Vorrei registrareVorrei richiamare

La nostra offerta di coaching